sailing maker
sailingmaker sailingmaker sailingmaker sailingmaker sailingmaker sailingmaker

sailingmaker sailingmaker sailingmaker sailingmaker sailingmaker

Il primo simulatore dinamico
che diverte e facilita l’apprendimento alla vela


Oggi gran parte delle scuole di vela concentra il maggior numero dei propri corsi nel periodo della bella stagione da Aprile a Settembre e durante i fine settimana. Normalmente il tempo che una scuola vela dedica per un corso di iniziazione alla vela su deriva si articola su un minimo di 8/10 lezioni teorico-pratiche della durata di 4 ore ciascuna. Tradotte in tempo, 4 week-end. Se poi aggiungiamo avverse condizioni meteo che possono per un week-end o più essere sfavorevoli per pioggia, assenza di vento o troppo vento per poter far scendere gli allievi in sicurezza in acqua, ecco che i tempi per un corso si dilatano con conseguente disagio per gli istruttori, la scuola vela e gli allievi. Ecco all’ora l’idea! Uno strumento utile, innovativo, didattico e sicuro da utilizzare presso il circolo in giornate meteorologicamente sfavorevoli, in città o durante il periodo invernale, che consente alla scuola vela di ottimizzare i corsi ed ai partecipanti di poter apprendere tutte le principali nozioni prima di affrontare in sicurezza l’esercizio in acqua. SAILING MAKER è lo strumento ideale per insegnare vela nelle scuole, in città, da usare durante la stagione invernale o come attrezzo d’allenamento.
La soluzione dinamica che diverte e facilita l’apprendimento alla vela.


sergio pariscenti"L’esigenza come appassionato ed istruttore di vela di un circolo che non ha l’acqua sotto casa, e che ha notato in questi anni nelle scuole ed in città un forte interesse per lo sport della vela, mi ha portato a pensare a qualcosa che mi permettesse di insegnare vela dove volevo e quando volevo, anche distante da uno specchio d’acqua: nelle scuole, in città, in palestra, in qualsiasi periodo dell’anno. Uno strumento che potesse diventare un valido supporto didattico per l’apprendimento della vela, più innovativo e più divertente di quelli esistenti ad oggi sul mercato. L’incontro con Gianni Ausenda, appassionato velista ed amministratore della Ets Elettronica, che fin da subito ha condiviso questa idea curandone lo sviluppo, il progetto e la sua realizzazione ha portato alla nascita del SailingMaker. Insieme crediamo che questo simulatore dinamico possa diventare lo strumento innovativo, che non vuole sostituirsi al metodo di insegnamento in acqua, ma diventare un valido supporto didattico per tutti gli istruttori e i circoli che con passione promuovono lo sport della vela. "

Sergio Pariscenti
insegnare vela dove e quando vuoi